Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato

Ludovica Rana, violoncellista, si fa conoscere imponendosi in prestigiosi concorsi, quali la 30a Rassegna Nazionale d’Archi M. Benvenuti di Vittorio Veneto nel 2010, il Premio The Note Zagreb al IX Concorso Internazionale A. Janigro in Croazia nel 2012, l’International Music Competition Vienna Grand Prize Virtuoso e il Young Virtuoso Award al 1st Manhattan International Music Competition di New York. Ottiene una menzione speciale al Premio delle Arti del MIUR (Ministero dell’Università e Ricerca) ed il primo premio della Sezione Speciale del Premio Geminiani. Si diploma con il massimo dei voti e la lode presso l’Istituto Musicale G. Paisiello e successivamente consegue il Master in Music Performance presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano, sotto la guida di Enrico Dindo. Si diploma con il massimo dei voti presso l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia nel Corso di Perfezionamento di Musica da Camera e attualmente frequenta il Corso di Violoncello con Giovanni Sollima. È Direttore Artistico della Stagione musicale Sfere Sonore e, dal 2017, Segretario Artistico del Festival Classiche Forme a Spongano. Dal 2018 è sostenuta dall’Associazione Culturale Musica con le Ali. Suona un violoncello C.A. Miremont del 1870.

Ricerca Eventi