Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Uncategorized
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Uncategorized
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Uncategorized

La Corte. Conversazioni in musica 2021.



RASSEGNA ESTIVA DEGLI AMICI DELLA MUSICA
SUONO GIOVANE 2.

Luca Giovannini – violoncello
Leonora Armellini – pianoforte


Il concerto Suono Giovane 2 si inserisce nell’ambito del Festival 

Festival di Musica da Camera all’aria aperta nei luoghi più suggestivi d’Italia

Un viaggio musicale nei giardini, chiostri e cortili di dimore storiche e palazzi, parte integrante dell’identità e del patrimonio culturale del nostro Paese. Attraverso numerosi concerti diffusi in tutta Italia, la musica dei più rappresentativi giovani ensemble del panorama musicale internazionale risuona in tutta Italia e si accompagna ad attività di scoperta del territorio.


PROGRAMMA

Robert Schumann (1810 – 1856)  – Cinque pezzi in stile popolare, op. 102 (Fünf Stücke im Volkston), per violoncello e pianoforte
Dmítrij Šostakovič (1906 – 1975) – Sonata in re minore per violoncello e pianoforte, op. 40
Astor Piazzolla (1921 – 1992, nel centenario della nascita) – Le Gran Tango per violoncello e pianoforte


Anche quest’anno gli Amici della Musica ospitano nella loro rassegna estiva un duo di musicisti giovani, ma già con una personalità artistica ben definita e sorprendentemente matura per la loro età. Il violoncellista Luca Giovannini ci è stato segnalato dal grande Mario Brunello durante un’edizione della Masterclass di violoncello che gli Amici della Musica organizzano ogni anno, con lo stesso Brunello, a San Ginesio, mentre Leonora Armellini, già più volte nostra ospite, è ormai lanciata in una brillante carriera in Italia e all’estero.

Scarica il programma del concerto | Scarica la locandina

Durata dello spettacolo: 60 minuti circa

In caso di maltempo il concerto si terrà al Teatro Sperimentale.


INTERI: € 12
RIDOTTI, riservati ai Soci della Società Amici della Musica “G. Michelli”: € 10
RIDOTTI EXTRA, giovani fino a 26 anni, invalidi e disabili: € 5.

È vivamente consigliata la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni si prega di scrivere a  marcheconcerti@gmail.com


VISITA GUIDATA AL MUSEO TATTILE STATALE OMERO

Nell’ambito delle attività di scoperta del territorio proposte dal festival Musica con vista, al concerto programmato per martedì 27 luglio è possibile abbinare una visita guidata ad alcune opere d’arte esposte al Museo Tattile Statale Omero. La visita, della durata di circa mezz’ora, si svolgerà al termine del concerto. Saranno ammessi al Museo due gruppi di massimo 10 persone l’uno che procederanno indipendentemente l’uno dall’altro, in modo da non creare assembramenti nelle sale.

La visita abbinata al concerto del 27 luglio avrà per titolo Sotto il cielo del Novecento e sarà incentrata in particolare su tre opere originali che appartengono alla collezione del Museo: Lui e Lei di Giuliano VangiGiocoliere di Marino Marini e Nonna del sud di Felice Tagliaferri. Le tre opere potranno essere fruite tattilmente e si potrà così apprezzare i materiali di cui sono fatte.

Per partecipare alla visita è obbligatoria la prenotazione. Per prenotarsi: chiamare o inviare un messaggio di whatsapp al numero 335 5696985 (Museo Omero), specificando che si vuole prenotare la visita dopo il concerto del 27 luglio. Si può chiamare dal lunedì al venerdì, la mattina fino alle 13 e il pomeriggio dalle 17 alle 20 (lunedì solo la mattina).


In collaborazione con


Al fine di partecipare in sicurezza, l’organizzazione garantirà il distanziamento fisico e il rispetto delle norme in vigore. Sarà inoltre necessario per tutti i partecipanti indossare mascherine.

Concerto organizzato da Amici della Musica di Ancona per Marche Concerti nell’ambito del festival Musica con Vista del Comitato AMUR con Le Dimore del Quartetto e Associazione Dimore Storiche Italiane.

Event Details