Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato

A quattro mani tra Roma e Parigi

Sabato 30 ottobre – ore 21
Foligno, Auditorium San Domenico

A QUATTRO MANI TRA ROMA E PARIGI

Aurelio & Paolo Pollice duo pianistico
testi e letture di Alberto Batisti

Maurice Ravel
Ma mère l’oye
per pianoforte a quattro mani (1908)

Ottorino Respighi
Pini di Roma
trascrizione dell’Autore per pianoforte a quattro mani (1924)

Camille Saint-Saëns
Le carnaval des animaux
trascrizione di Lucien Garban per pianoforte a quattro mani

• 100 anni dalla morte di Camille Saint-Saëns
• commissione Amici della Musica di Foligno
• prima esecuzione assoluta

CONCERTO
I racconti di Mamma l’Oca è una celebre raccolta di fiabe pubblicata da Charles Perrault. Nel 1908 ne prende spunto Maurice Ravel per creare cinque raffinatissime miniature musicali. Ancora l’infanzia in apertura dei Pini di Roma: «Giuocano i bimbi nella pineta di Villa Borghese: ballano a giro tondo, fingono marce soldatesche e battaglie, s’inebriano di strilli come rondini a sera, e sciamano via.»
Da Esopo a Fedro, da La Fontaine a Disney, gli animali hanno popolato favole, fiabe, libri… musica. Nella celeberrima parata zoologica del suo Carnevale degli animali, Saint-Saëns dà suono a leoni, galline, tartarughe, canguri, elefanti, uccelli e altri animali. Tra un cigno che muore (il brano più famoso ed eseguito) e i pesci dell’acquario… spuntano ad- dirittura delle stranissime e buffe creature: i Pianisti.

ingressi: € 15, 10, 7

Ricerca Eventi