Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato

Musica Ragazzi: La grande musica d’autore italiana con Giulio D’Agnello

Doppio appuntamento con la grande canzone d’autore italiana per “Musica Ragazzi”, la stagione di concerti che l’Associazione Musicale Lucchese organizza per i più piccoli.
Mercoledì 15 e giovedì 16 aprile alle ore 10:30, all’auditorium del Boccherini, il musicista e interprete Giulio D’Agnello si cimenterà con alcune delle canzoni più famose di autori del calibro di Ettore Petrolini (autore della celeberrima “Tanto pe’ canta’”), Fabrizio De Andrè, Luigi Tenco, Domenico Modugno e molti altri.

I concerti vedranno la partecipazione delle tante classi che hanno aderito ai laboratori musicali tenuti nelle settimane scorse dallo stesso D’Agnello insieme a Carla Nolledi, ideatrice e curatrice della manifestazione.

D’Agnello, 54 anni, è un apprezzato polistrumentista e interprete toscano. Nel 1986 ha fondato il gruppo Mediterraneo, con il quale si è esibito in molti teatri nazionali e internazionali, dal Piccolo Teatro di Milano al Maschio Angioino di Napoli, dal Teatro Romano di Fiesole all’Auditorium Flog di Firenze fino al “Classico” di Roma.
Esperto di musica popolare (è citato con una scheda personale nella Nuova Enciclopedia della Canzone Napoletana), negli anni ha collaborato con diversi esponenti del folk sud/italiano tra i quali Alfio Antico, Tony Cercola e Otello Profazio. Al suo attivo otto dischi e uno nuovo è in preparazione in questi mesi.

Gli appuntamenti sono aperti al pubblico, il biglietto di ingresso costa 3 euro.

Ricerca Eventi