Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato

Quartetto Guadagnini

Fabrizio Zoffoli, violino Cristina Papini, violino Matteo Rocchi, viola Alessandra Cefaliello, violoncello

Il Quartetto Guadagnini nasce nel 2012. L’affiatamento di quattro giovani musicisti provenienti da Ravenna, Pistoia, Roma e Bari porterà la giovane formazione a vincere, nel 2014 il premio Farulli, in seno al XXXIII Premio Franco Abbiati. Si qualifica attualmente tra le più promettenti formazioni cameristiche d’Europa, dedite al grande repertorio quartettistico e contemporaneo.
Si è già esibito per le più importanti società concertistiche e sale da concerto italiane e in Francia, Austria, Germania, Svizzera e Cina.
Nel 2015 ha suonato con la pianista Beatrice Rana all’Istituto italiano di cultura di Parigi, luogo che lo ha visto poi come ensemble in residenza.
Nel 2016 è stato impegnato in una tournée nazionale promossa dal CIDIM, ha debuttato al Teatro La Pergola di Firenze e al Festival dei 2Mondi di Spoleto con musiche dedicate alla formazione stessa da Silvia Colasanti. E’ stato poi scelto dalla Fondazione Stauffer per rappresentare l’eccellenza italiana esibendosi a Shanghai in diversi concerti e alcune masterclass.
Il Quartetto Guadagnini collabora con i compositori Silvia Colasanti, Domenico Turi, Paolo Cavallone e Raffaele Bellafronte registrando per Tactus diversi lavori.
Vincitore di Concorsi Internazionali, sul fronte della formazione ha completato l’Accademia Stauffer con il Quartetto di Cremona e sta seguendo il maestro Hatto Beyerle, storico violista del Quartetto Alban Berg e loro grande estimatore.
Si è esibito su RAI 5 accanto a Sandro Cappelletto, su RAI 3 accanto a Corrado Augias ed è ospite regolare di emittenti radiofoniche dedicate alla grande musica. Su RADIO 3 è stato invitato a Radio3 Suite e alle Lezioni di Musica di Giovanni Bietti con il quale porta avanti una fitta collaborazione. Di recente è stato ospite anche di Radio Vaticana.
Il disco dedicato a Brahms e Dvorak è stato protagonista della copertina di Amadeus per il mese di novembre 2017.
Il Quartetto Guadagnini è endorser di Jargar Strings.

News
Mercoledì 22 Dicembre 2021
Mercoledì 22 Dicembre 2021
Lunedì 20 Dicembre 2021
domenica 12 Dicembre 2021
Ricerca Eventi