Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato

Silenzio in sala a tempo di Musica – Mauro Borgioni e Accademia Hermans

Marche Concerti
(Amici della Musica “Guido Michelli” Ancona)

Cattedrale di San Ciriaco, Ancona
Concerto ore 18

Mauro Borgioni, baritono

ACCADEMIA HERMANS
Fabio Ceccarelli, flauto traversiere
Alessandra Montani, violoncello
Fabio Ciofini, clavicembalo e maestro di concerto

Presentazione di Guido Barbieri

Programma

Georg Philipp Telemann
«Ich bin getauft in Christi Tode» Cantata per baritono, flauto traversiere e basso continuo (TWV1:820)
«Stille die Tränen des winselnden Armen» Cantata per baritono, flauto traversiere e basso continuo (TWV 1:1401)
«Weg mit Sodoms gift’gen Früchten» Cantata per baritono, flauto traversiere e basso continuo (TWV 1:1534)
«Ihr Völker hört, wie Gott aufs Neue spricht» Cantata per baritono, flauto traversiere e basso continuo (TWV 1:921)

 

Il concerto promosso dalla Società Amici della Musica “G. Michelli” di Ancona per la Stagione “Silenzio in sala a tempo di musica” del Comitato AMUR propone quattro Cantate sacre tratte dal vastissimo catalogo di Georg Philipp Telemann: compositore dalla ricchissima vena creativa, Telemann sa cogliere perfettamente i gusti del pubblico e nei brani composti per obbligo liturgico coniuga la sacralità del tema trattato con l’eleganza che deriva da una profonda conoscenza degli stili musicali più in voga all’epoca, anche in ambito profano. Le Cantate di Telemann, scritte in una forma agile e per un numero minimo di esecutori, sono adatte sia all’esecuzione pubblica in chiesa, sia ad una dimensione privata e quasi “casalinga” della religiosità, aspetto che ce le rende ancora più vicine, in questi tempi difficili di isolamento forzato.

 

 

Ricerca Eventi