Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato

Società del Quartetto di Vicenza

La Società del Quartetto di Vicenza è un’associazione senza scopo di lucro che da oltre un secolo organizza e promuove stagioni di concerti, festival musicali e singoli eventi concertistici. La storia dell’associazione ha inizio nel 1910 quando lo scrittore Antonio Fogazzaro riunì attorno a sé un gruppo di appassionati di musica per creare anche a Vicenza un sodalizio musicale sull’esempio di altre storiche associazioni che fra gli ultimi anni dell’Ottocento e i primi del Novecento erano fiorite nelle più importanti città italiane. Da allora l’attività della Società del Quartetto si è svolta ininterrottamente, ad eccezione di una pausa di qualche anno in concomitanza con il secondo conflitto mondiale. Nata come una sorta di circolo privato del quale facevano parte i notabili della città – borghesia medio-alta e aristocrazia – l’attività dell’associazione si è via via aperta a sempre più ampie fasce di pubblico, soprattutto a partire dagli anni Settanta del secolo scorso. Oggi i concerti promossi dalla Società del Quartetto (una sessantina l’anno) sono seguiti da un pubblico di 20 mila spettatori assai eterogeneo per età, formazione culturale ed estrazione sociale, grazie anche ad una attenta politica dei prezzi e ad una scrupolosa scelta delle proposte musicali che, a seconda del contesto, spaziano dal repertorio “classico” al jazz, alla musica tradizionale e popolare.

www.quartettovicenza.org

Presidente
Piergiorgio Meneghini
Prossimi Eventi
tra 3 giorni
Francesca Dego e Alessandro Taverna sono due musicisti trentenni che di strada ne hanno già fatta parecchia. E se ai due artisti italiani aggiungiamo il nome di Martin Owen, Primo corno della BBC Symphony Orchestra, il Tris d’Assi è servito....
tra una settimana
MUSICA ALLA PROVVIDENZA Note e parole per gli ospiti e i famigliari della Casa Provvidenza di Vicenza.CANTASTORIE ITALIANI Un percorso alla riscoperta dei grandi cantautori italiani, riproposti e arrangiati per duo chitarra e voce femminile, con un tocco di jazz!
tra una settimana
Il concerto è riservato ai pazienti e familiari dell’Ospedale San Bortolo di Vicenza. Per la realizzazione del concerto si ringrazia AFV ACCIAIERIE BELTRAME spa NATALE CON I POLIFONICI musiche di Bepi De Marzi, Ismaele Passoni, Marco Maiero, Giorgio Susana, Bob...
tra un mese
Direttore dell’Institut für Alte Musik, docente di viola da gamba al Mozarteum di Salisburgo e visiting Professor al Royal College di Londra, Vittorio Ghielmi è un’autentica autorità nel repertorio barocco all’interno del quale ha richiamato l’attenzione su un nuovo approccio...
tra 2 mesi
Dal 1926 il coro trentino della SAT è diretto da un rappresentante della famiglia Pedrotti. È una consuetudine che si sta per interrompere, dal momento che Mauro Pedrotti, alla guida del celebre coro dal 1988, ha da poco nominato come...
tra 2 mesi
Grazie al loro inconfondibile stile, i fratelli Ondrej, František e Roman Janoska, con il cognato Julius Darvas sono il fenomeno musicale degli ultimi anni. È tutto merito dello “Stile Janoska” se al termine delle loro esibizioni in giro per il...
tra 2 mesi
Giuseppe Albanese, classe 1979, è uno dei più richiesti pianisti della sua generazione. Il suo straordinario curriculum di studi parla di un diploma a pieni voti, lode e menzione d’onore a 17 anni, del titolo di Master all’Accademia di Imola...
tra 3 mesi
Misha Mullov-Abbado, compositore e contrabbassista assai affermato sulla scena jazz, è quello che si dice un “figlio d’arte”. Sua madre Viktoria è una delle più acclamate violiniste dei nostri giorni. Per non parlare del leggendario padre. Entrambi musicisti curiosi e...
tra 3 mesi
Francesco Manara è Primo violino alla Scala di Milano. Nella stessa orchestra il violoncellista Massimo Polidori è Prima parte. Assieme al pianista Claudio Voghera formano, dal 1993, il premiato Trio Johannes. Di quando in quando ai tre piace dare ospitalità...
tra 4 mesi
Il violinista lettone Gidon Kremer s’innamorò del suo strumento quando aveva appena 4 anni. Oggi ne ha 75 e nessuna intenzione di mettere da parte il suo favoloso Nicola Amati del 1641. Allievo del grande David Oistrakh, Kremer è uno...
tra 4 mesi
David Greilsammer, pianista e direttore d’orchestra, è conosciuto per essere uno dei musicisti più audaci del mondo classico. Nato a Gerusalemme ma formatosi alla Juilliard School di New York, David è ospite regolare dei maggiori festival musicali del mondo grazie...
Ricerca Eventi