Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato

La voix humaine

Domenica 22 luglio – ore 21
Trevi – Teatro Clitunno

LA VOIX HUMAINE

Daniela Mazzucato soprano
Marco Scolastra pianoforte

tragedia lirica in 1 atto

libretto di Jean Cocteau
dal proprio dramma omonimo

musica di Francis Poulenc
versione dell’Autore per canto e pianoforte

La più lunga telefonata in musica della storia, una tragédie lyrique della solitudine.
La voix humaine impegna al massimo le risorse drammatiche ed il talento di una cantante-attrice, sola sulla scena, aggrappata al filo di un apparecchio telefonico come al filo della propria esistenza, in anni in cui il telefono vantava vasta letteratura, compresi cinema e opera.
È un monologo a due, dove però l’altro non ha voce se non nella voce della protagonista. Nel serrato colloquio di una donna sola la prosodia musicale mobilissima di Poulenc è magistrale anche nel “non detto”; pause, interruzioni, soprassalti, furori, dolcezze estreme, tutto si aggroviglia e nello stesso tempo fluisce nella Voix humaine e in un Tempo che si vorrebbe immobilizzare. Dove ogni parola, ogni sillaba è un battito di cuore, di voluttà disperata nevrotica e insieme lirica, aspra, emozionante.

Gianni Gori

Ricerca Eventi