Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato

Musicisti a Trevi

Venerdì 19 luglio – ore 21
Trevi – Chiesa di San Francesco

MUSICISTI A TREVI
Da Tiberio Natalucci a Giovanni Sgambati

TAVOLA ROTONDA
Interventi di Bianca Maria Antolini, Annalisa Bini, Sandro Cappelletto, Guido Salvetti

PRESENTAZIONE DEL VOLUME
Giovanni Sgambati: musicista dell’avvenire o epigono romantico? a cura di B. M. Antolini e A. Bini Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, 2018

ESECUZIONE
Tiberio Natalucci
Inno guerriero e giuramento della Guardia Civica
Pei benefattori estinti “A chi ne distese la mano”
Come un’Iri, l’almo Iddio (Inno a Pio IX)
Prima esecuzione moderna

I Cantori di Cannaiola – Coro polifonico Città di Trevi
Mauro Presazzi direttore

In collaborazione con Comune di Trevi

Giovanni Sgambati (1841-1914), pianista, direttore d’orchestra e compositore, fu uno dei protagonisti della vita musicale italiana fra Otto e Novecento: allievo di Franz Liszt, istituì stagioni di concerti strumentali a Roma, fondò il Liceo musicale, fu accademico ceciliano e filarmonico. Affrontò come compositore tutti i generi eccetto l’opera lirica. Sgambati passò infatti l’infanzia a Trevi, dove la madre Anna si era trasferita dopo la morte del marito: qui studiò con Tiberio Natalucci (1806-1868), maestro di cappella e compositore di musica sacra.
Le lettere del ragazzo quindicenne documentano questi studi e i primi passi nella professione musicale, svolti proprio a Trevi e in altri centri dell’Umbria.
La tavola rotonda, che illustrerà le principali caratteristiche della figura di Sgambati, sarà conclusa dall’esecuzione di alcune composizioni vocali di Natalucci, e costituirà il preludio a due concerti in cui si potranno ascoltare importanti composizioni da camera di Sgambati.

Ingresso libero

Ricerca Eventi