Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato

Violoncello solo

Domenica 16 febbraio – ore 17
Foligno – Oratorio del Crocefisso

VIOLONCELLO SOLO

Luigi Piovano violoncello

Johann Sebastian Bach
Suite n. 1 in sol maggiore BWV 1007

Antonio Piovano
Tre Pezzi (1985)

Louis Andriessen
La Voce (1981) su una poesia di Cesare Pavese

Johann Sebastian Bach
Suite n. 2 in re minore BWV 1008

CONCERTO
Luigi Piovano è il primo violoncello solista dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.
«Le prime due delle sei ieratiche Suites di Bach, autentica summa del repertorio per violoncello solo, incorniciano due lavori d’oggi firmati da Antonio Piovano (nato nel 1938) e Louis Andriessen (1939): i sereni Tre pezzi per violoncello solo scritti dal compositore abruzzese per suo figlio Luigi e La voce, compo- sto nel 1981 dall’olandese Andries- sen per la violoncellista americana Frances-Marie Uitti sull’omonima poesia di Cesare Pavese tratta da Lavorare stanca. Secondo le inten- zioni di Andriessen l’interprete, nel suonare un violoncello in cui due corde sono accordate all’unisono, deve anche “cantare, recitare e bisbigliare” i mesti versi di Pavese che parlano della solitudine di un uomo nel ricordare una donna.»
Carlo Cavalletti

ingressi: € 15, 10, 7

Ricerca Eventi