Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato

Riprendono le Esplorazioni Tartiniane

Dal 30 aprile 2022 riprendono le Esplorazioni Tartiniane, passeggiate, accompagnate da guide specializzate, sui luoghi tartiniani della città: da Prato della Valle alla Basilica di Sant’Antonio, dalla chiesa dei Servi a quella di Santa Caterina con concerti finali (alle ore 17:30) alla Chiesa di Santa Caterina d’Alessandria che ospita le spoglie di Tartini e della moglie Elisabetta Premazore.

È previsto l’uso di QR code per poter ascoltare facilmente alcuni esempi musicali: è quindi opportuno portare con sé uno smartphone con una app per la lettura dei QR code e degli auricolari personali.

I concerti finali, affidati a talentuosi giovani violinisti, prevedono l’esecuzione di musiche tratte dal manoscritto padovano autografo I-Pca-1888 dell’Archivio musicale della Veneranda Arca di Sant’Antonio, ossia quelle Sonate che Tartini amava eseguire con violino solo, senza basso: composizioni poco note, dal carattere essenziale e raffinato, che probabilmente appartengono alla fase più matura.

Esplorazioni tartiniane (edizione 2022)
Ricerca Eventi