Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
News
Non categorizzato

Quartetto Adorno – Chiesa di Santa Marta, Sondalo (SO) | Musica con Vista 2021



Festival di Musica da Camera all’aria aperta nei luoghi più suggestivi d’Italia

Martedì 3 agosto 2021, ore 20.30
Chiesa di Santa Marta, Sondalo (SO)

Quartetto Adorno
Edoardo Zosi, violino
Liù Pelliciari, violino
Benedetta Bucci, viola
Stefano Cerrato, violoncello

Programma
Ludwig van Beethoven – Quartetto n. 15 in la minore, op. 132

PRENOTA IL TUO BIGLIETTO

Al fine di partecipare in sicurezza, l’organizzazione garantirà il distanziamento fisico e il rispetto delle norme in vigore. Sarà inoltre necessario per tutti i partecipanti indossare mascherine.

Concerto organizzato da Fondazione La Società dei Concerti di Milano nell’ambito del festival Musica con Vista del Comitato AMUR con Le Dimore del Quartetto e Associazione Dimore Storiche Italiane.

 

SCOPRI IL TERRITORIO E ORGANIZZA LA TUA GIORNATA

La Mappa di Musica con Vista raccoglie, oltre alle sedi dei concerti, luoghi da visitare, itinerari e percorsi da scoprire, borghi e città da visitare e luoghi in cui fermarsi a godere dei piaceri della tavola.
Vai su www.ledimoredelquartetto.eu per maggiori informazioni!

IL CONSIGLIO DI BELL’ITALIA

Visitare il Villaggio Morelli, il complesso sanitario costruito negli anni Trenta del Novecento che rappresenta un importante esempio di architettura razionalista e fu una delle più significative realizzazioni dell’epoca di edilizia sanitaria, a livello nazionale ed europeo. Entrato in funzione dopo la seconda guerra mondiale, è stato prima il più grande sanatorio d’Europa per la cura della tubercolosi e poi trasformato in ospedale. I locali un tempo destinati all’accettazione dei pazienti oggi ospitano il Muso dei Sanatori, che ne ripercorre la storia. Info: https://museodeisanatori.com

 

Con il contributo di

Con il patrocinio di

   

Media partner
     

In collaborazione con

    

I Dettagli Dell'Evento