Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato

Società dei Concerti di Trieste

La Società dei Concerti di Trieste nasce nel 1932 con l’intento di assicurare nuovo prestigio e professionalità ad una concezione concertistica della musica che trova le sue origini nella consuetudine familiare di ascendenza mitteleuropea della “Hausmusik” coltivata nei salotti della ricca ma colta borghesia triestina a partire dalla seconda metà del XVIII secolo e nella ricchissima quanto eterogenea promozione artistica cittadina frutto della dialettica tra le diverse anime culturali di una città aperta ad orizzonti rivolti al centro ed est Europa. La Società dei Concerti su questi principi ispiratori continua a regalare al pubblico la Buona Musica grazie a grandi interpreti. Ha ospitato nel tempo, tra i tanti, direttori del calibro di Clemens Krauss con i Wiener Philharmoniker, Victor de Sabata con l’Orchestra della Scala e Herbert von Karajan con i Berliner Philharmoniker, pianisti quali Alfred Cortot, Edwin Fischer, Vladimir Horowitz, Wilhelm Backhaus, Walter Gieseking, Arthur Rubinstein, Claudio Arrau, Arturo Benedetti Michelangeli, Maurizio Pollini violinisti come Bronislaw Hubermann, Jascha Heifetz, Yehudi Menuhin, Salvatore Accardo, Uto Ughi, violoncellisti come Pierre Fournier, Paul Tortellier e Mstislav Rostropovich e tanti altri fino alle più recenti generazioni di stelle del concertismo internazionale (Lang Lang, Hewitt, Meneses ecc.) nelle più diverse formazioni della musica da camera e sinfonica. La Società continua a diffondere la cultura della Buona musica e la promuove con prolusioni, conferenze ed in particolare con progetti e corsi di storia della musica dedicati ai più giovani. Tra le attività dedicate alla formazione dei giovani di recente è stato costituito all’interno della Società un Gruppo Giovani accreditato ad iniziative culturali del Comune di Trieste. La Società guardando alle sue origini e consapevole dell’intima relazione che deve esistere tra il benessere economico di una comunità ed il dinamismo della sua offerta culturale si è prodigata nell’ultimo triennio a rinsaldare il rapporto tra la cultura ed il mondo produttivo promuovendo attività concertistica direttamente nei luoghi di lavoro affinché il messaggio dell’Arte giunga in modo diretto ed informale a tutti.

www.societadeiconcerti.it

Presidente
Piero Lugnani
Prossimi Eventi
tra 2 giorni
QUARTETTO LYSKAMM Cecilia Ziano, violino / violinClara Franziska Schötensak, violino / violinFrancesca Piccioni, violaGiorgio Casati, violoncello / cello Wolfgang Amadeus Mozart (Salisburgo 1756 – Vienna 1791) quartetto in re minore K.421 Johannes Brahms (Amburgo 1833 – Vienna 1897) Quartetto in si bemolle...
tra un mese
Benedetto Lupo, pianoforte Robert Schumann (Zwickau 1810 – Endenich, Bonn 1856) Kinderszenen op.15 Kreisleriana op.16 Claude Debussy (Saint-Germain-en-Laye 1862 – Parigi 1918) Images, première série (1905) Masques (1904) …d’un cahier d’esquisses… (1903) L’isle joyeuse (1904) BENEDETTO LUPO
tra un mese
ALESSANDRO CARBONARE TRIO Alessandro Carbonare, clarinettoGiuseppe Muscogiuri, clarinettoLuca Cipriano, clarinetto Wolfgang Amadeus Mozart (Salisburgo 1756 – Vienna 1791) Divertimento N.1 per 3 corni di bassetto K.439b Stefania Tallini (Catanzaro1966) C19 Chick Corea (Chelsea 1941- Tampa 2021) Suite da “Armando’s Rhumba”, “Song for Sally” e “Spain”...
tra 2 mesi
Giovanni Sollima, violoncelloCarlotta Maestrini, pianoforte Ludwig van Beethoven (Bonn 1770 – Vienna 1827) Sonata in sol minore op. 5 n. 2 Giovanni Sollima (Palermo 1962) Tema III da Il Bell’Antonio Eliodoro Sollima (Marsala 1926, – Palermo 2000) Aria (1945) Deftones ...
tra 2 mesi
NUOVO TRIO ITALIANO Alessandro Milani, violinoLuca Ranieri, violaPierpaolo Toso, violoncello Franz Schubert (Vienna 1797 – Vienna 1828) Trio in Si bemolle maggiore D. 471 Al’fred Garrievič Šnitke (Engels 1934 – Amburgo 1998) Trio per violino, viole e violoncello (1985) Ludwig...
tra 2 mesi
KOLJA BLACHER QUINTETT Kolja Blacher, violinoChristoph Streuli (Berliner Philharmoniker), violinoChristoph von der Nahmer (Berliner Philharmoniker), violinoKyoungmin Park (Berliner Philharmoniker), violaClaudio Bohórquez, violoncelloSunwook Kim, pianoforte Amédée-Ernest Chausson (Parigi 1855 – Limay 1899) Concerto in Re maggiore op. 21 Johannes Brahms (Amburgo 1833...
tra 3 mesi
KELEMEN QUARTETT Barnabás Kelemen, violinoJonian Ilias Kadesha, violinoKatalin Kokas, violaVashti Hunter, violoncello Franz Joseph Haydn (Rohrau 1732 – Vienna 1809)                  Quartetto in re minore n. 2 “delle quinte” op. 76  Béla Viktor János Bartók (Sânnicolau Mare 1881 – New York 1945)         Quartetto n....
tra 3 mesi
DUO DRAGONFLY Danusha Waskiewicz, viola e voce Naomi Berrill, violoncello e voce Musiche di John Dowland, Henry Purcell, Johann Sebastian Bach, Benjamin Britten, Béla Bartók e Hugo Wolf John Dowland (Londra 1563 – Londra 1626) Come Away, Come Sweet Love Henry Purcell (Londra 1659 – Londra 1695)...
tra 4 mesi
Albrecht Mayer, oboeVital Julian Frey, cembalo Tomaso Giovanni Albinoni (Venezia 1761 – Venezia 1751) Konzert per Oboe e clavicembalo in re min op. 9 nr. 2  Tratto dal concerto per Oboe, archi und B.C. arr. V. Frey Allegro e non Presto – Adagio...
tra 4 mesi
Faccini Piano Duo, pianoforteFabián Pérez Tedesco, percussioniMarco Viel, percussioni Igor’ Fëdorovič Stravinskij (San Pietroburgo 1882 – New York 1971) Petrushka (3 numeri dalla suite) Joseph Maurice Ravel (Ciboure 1875 – Parigi 1937) Rapsodie Espagnol Igor’ Fëdorovič Stravinskij Le Sacre du Printemps FACCINI PIANO...
tra 5 mesi
Filippo Gamba, pianoforte PROGETTO BEETHOVEN Ludwig van Beethoven (Bonn 1770 – Vienna 1827) Sonata n.109 Sonata n.110 Sonata n.111 FILIPPO GAMBA
tra 5 mesi
Filippo Gamba, pianoforte Ludwig van Beethoven (Bonn 1770 – Vienna 1827) Sonata n.106 Klavier Hammer FILIPPO GAMBA
Ricerca Eventi