Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato

Teatro Verdi, Trieste

Luogo Dettagli
  • Posizione
  • Indirizzo
    Riva 3 Novembre, 1, 34121 Trieste
Luogo Mappa
Eventi del Luogo
Potrebbero piacerti questi eventi.
Il sestetto berlinese ci regala due perle preziose del repertorio cameristico: la irresistibile sensibilità di Souvenir de Florence di Čajkovskij e la profondità del Secondo Sestetto di Brahms. I due grandi compositori si guardavano con sospetto. A noi rimane il...
Passato
Un coro femminile italiano, sul modello di quello formato da Clara Schumann, e il gruppo vocale della Glasbena Matica dialogano in un colorito e raro programma che spazia dall’antichità alla modernità, per poi ritrovarsi insieme. Coro Clara Schumann Chiara Moro, direttore...
Passato
Rivelazione del Concorso Beethoven di Bonn, il giovane Gorini si sta imponendo come una delle voci più autorevoli del pianismo italiano contemporaneo, a partire dal rigore delle scelte del repertorio che decide di affrontare. György Kurtág (Lugoj 1926) “Splinters”, Op....
Passato
I capolavori di Haydn, Schumann e Brahms per quartetto con pianoforte si snodano in un inesauribile percorso fatto di grazia neoclassica, lirismo incontenibile, energia di danza popolare. Franz Joseph Haydn (Rohrau 1732 – Vienna 1809) Trio in mi bemolle maggiore Hob.XV:29...
Passato
Una delle regine del liederismo di oggi. Artista raffinatissima e seducente, Angelika Kirchschlager ci offre una panoramica delle pagine più poetiche del repertorio romantico tedesco. Robert Schumann (Zwickau 1810 – Bonn 1856) “Frauenliebe und –leben”, Op. 42 per voce e...
Passato
Virtuoso, creativo, eclettico, Benjamin Schmid si presenta al nostro pubblico con la pianista Ariane Haering, sua compagna nell’arte e nella vita. L’irresistibile programma ha il profumo inconfondibile di Vienna. Da Mozart procede verso la vetta della Fantasia schubertiana, per poi calarci...
Passato
La stella del geniale canadese Hamelin emana una luce speciale e rappresenta uno dei fenomeni più originali di interprete, virtuoso, compositore di oggi. Possessore di una tecnica suprema, Hamelin la supera attraverso creatività e perfino humour. Mario Castelnuovo-Tedesco (Firenze 1895...
Passato
Un trio di solisti celebra la grandezza e l’autenticità del linguaggio di tre grandi compositori cechi, in un programma dall’altissima temperatura emotiva. Antonin Dvorak  (Nelahozeves 1841 – Praga 1904) Piano Trio Nr.1 in si maggiore, Op. 21  Josef Suk (Křečovice 1874 – Benešov...
Passato
Il viaggio nell’integrale beethoveniana  cronologicamente rigorosa di Gamba si fa sempre più avvincente, ora che tocca il periodo della maturità del grande di Bonn. Ludwig van Beethoven  (Bonn 1770 – Vienna 1827) Sonata in fa maggiore, Op. 54 Sonata in...
Passato