Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
concerti
News
Non categorizzato

Philharmonisches Capriccio Berlin



Il sestetto berlinese ci regala due perle preziose del repertorio cameristico: la irresistibile sensibilità di Souvenir de Florence di Čajkovskij e la profondità del Secondo Sestetto di Brahms. I due grandi compositori si guardavano con sospetto. A noi rimane il privilegio di poterli amare entrambi.

Alessandro Cappone e Eva-Maria Tomasi, violini 
Ulrich Knörzer e Kei Tojo, viole 
Solène Kermarrec e Dietmar Schwalke, violoncelli

Pëtr Il’ič Čajkovskij
(Votkinsk 1840 – San Pietroburgo 1893)
Sestetto in re minore “Souvenir de Florence”, Op. 70

Joannes Brahms 
(Amburgo 1833 – Vienna 1897)
Sestetto per archi n. 2 in sol magg., Op. 36

“Capriccio” è un pezzo di musica dal carattere libero e scherzoso, che è orientato poco e non ha forme musicali precise. Questa libertà di movimento nella musica si riflette anche nella composizione libera e variabile del Philarmonic Capriccio Berlin.

Fondato nel 2002 da Alessandro Cappone l’ensemble è emerso dall’idea di suonare musica da camera insieme a colleghi filarmonici in una varietà di formazioni. Il suo tour di fondazione ha portato la Philarmonic Capriccio con Alessandro Carbonare, clarinettista solista dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma, in tutta Italia. Seguirono altri concerti in Italia, Austria (incluso il festival di Pasqua a Salisburgo), in Svizzera ed a Berlino. Il repertorio della Philarmonic Capriccio comprende opere che vanno dal duetto al sestetto d’archi, oltre a composizioni per ensemble misti con archi, fiati e pianoforte.


Info e Biglietti

Il concerto è riservato ai Soci della Società dei Concerti

I Dettagli Dell'Evento