Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Filter by Categories
News
Non categorizzato


“Mancano le parole per esprimere il raffinato piacere che il Messiah di Händel ha prodotto nel numerosissimo pubblico. I sentimenti più sublimi, grandi e delicati, adattati alle più elevate, maestose e commoventi parole, hanno concorso a trascinare e ad affascinare il cuore e l’orecchio…”. Correva l’anno 1742. Qualche mese prima il cinquantaseienne Händel, in uno sforzo creativo senza precedenti, era riuscito a vergare le 250 pagine di musica del Messiah in poco più di tre settimane.

Il Messiah: un sontuoso regalo di Natale dall’ensemble Barockorchester Stuttgart e dal Kammerchor Stuttgart diretti da Frieder Bernius.


Info e Biglietti
ensemble
narrazioni
percussioni
pianoforte
violoncello
narrazioni
Luca Ranzato violino Matteo Anderlini violino Nicolò Dotti oboe Paolo Faldi flauto dolce Carlo Zanardi violoncello Alberto Maron clavicembalo
pianoforte
Annamaria Dainese - soprano Alberto Allegrezza - tenore, flauto dolce Cassandra Sozzo - flauti dolci Gianvittorio Trevisiol - flauti dolci Rolando Moro - viola da gamba Paolo Faldi - flauti dolci
concertatore al cembalo
I Dettagli Dell'Evento